CCII

M&GF propone una soluzione di pianificazione finanziaria che permette alle imprese di stimare più puntualmente le entrate future.  

Il Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza ha sostituito la Legge Fallimentare che disciplina le crisi d'impresa. Ha come obiettivi riformare l'ambito delle procedure concorsuali, privilegiando quelle che garantiscono la continuità aziendale, e incentivare l'emersione della crisi al fine di tutelare gli imprenditori e i dipendenti da possibili licenziamenti e fallimenti. 

La normativa prevede che le imprese dovranno dotarsi di organi di controllo (sindaci o revisori dei conti) e istituire assetti organizzativi, amministrativi e contabili adeguati a prevenire tempestivamente la crisi. 

Le imprese potranno far leva su degli indici elaborati dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili che fanno presumere l'esistenza di uno stato di crisi e consentono di verificare la sostenibilità dei debiti per almeno i sei mesi successivi e quindi le prospettive di continuità aziendale. 

Per poter predisporre una credibile stima dei flussi di cassa prospettici le imprese dovranno dotarsi di uno strumento di pianificazione finanziaria che sia in grado di stimare le previsioni di incasso in modo preciso e puntuale. 

Tramite specifici tools di M&GF integrabili con un software di tesoreria e pianificazione finanziaria sarà possibile adeguarsi a quanto previsto dalla normativa.  

Punti di forza di CCII

1

Adeguamento completo alla normativa

2

Pianificazione finanziaria prospettica

3

Integrazione credit management e tesoreria/pianificazione finanziaria

CCII

Cosa prevede CCII

L' integrazione tra il nostro software di Credit Management e uno di tesoreria e pianificazione finanziaria non solo consente di soddisfare i requisiti della norma adottando gli opportuni assetti organizzativi, ma di stimare le previsioni di incasso in modo più preciso e puntuale disponendo di informazioni strutturate (piani di rientro, promesse di pagamento, reclami in corso, tempi medi di ritardo, rating dei clienti..) relative a ogni singola scadenza. 

Vantaggi di CCII

Calcolo del DSCR prospettico a 6 mesi 

Stima dei flussi di cassa futuri (incassi dei clienti)

Previsioni su scenari (ottimistici, pessimistici..)

Adeguamento completo alla normativa

Area Download