Parliamo di definizione del fido: quanto lo influenza il margine di contribuzione?

Il Team M&GF Project - lun 26 feb 2018 - margine di contribuzione

Il fido che attribuiamo ad un cliente è la misura del massimo rischio che riteniamo di poter sostenere nei suoi confronti.


Tipicamente la definizione del fido avviene sulla base di:

  • Rating attribuito al cliente (calcolato sui dati della contabilità clienti, informazioni ufficiose ed informazioni ufficiali)
  • Metodi e termini di pagamento
  • Fatturato atteso (che include stagionalità, trend di crescita attesi, promozioni e/o campagne ed altro ancora)
Definizione del fido e margine di contribuzione

 

Quando però il rischio assunto nei confronti di un cliente diventa credito inesigibile, quanto fatturato sarà necessario generare (verso altri clienti) per recuperare la perdita?

Il margine di contribuzione deve quindi essere ritenuto un fattore essenziale nella definizione del fido, soprattutto per quelle aziende che hanno margini molto diversi su linee di prodotto diverse.


Facciamo un esempio:

  • Un fido di 10.000 euro dato a clienti che acquistano linee di prodotto con un margine di contribuzione del 3% richiede 10.000 * (100/3%) = 330.000 euro di vendite per recuperare la perdita.
  • Diversamente, un fido dato a clienti che acquistano prodotti con margine di contribuzione del 10% richiede 10.000 * (100/10%) = 100.000 euro di vendite.

Osserviamo che:

1)    Il margine di contribuzione è da ritenersi una variabile importante, da tenere in considerazione: daremo più fiducia non solo ai clienti con un rating migliore, ma anche a quelli che generano, a parità di fatturato, maggiore profitto.

2)    Il margine di contribuzione è un'informazione di contabilità industriale che però ha impatto anche nel mondo del credit management.

Quanti di voi usano il margine di contribuzione nella definizione del fido per i propri clienti?

È un'informazione che ritenete utile e / o affidabile?

 

Il Team di M&GF Project

Prodotti Correlati

SpeedUp Risk

SpeedUp Risk

La soluzione a supporto del calcolo del fido e gestione del rischio di credito




Le ultime News dal mondo M&GF

Combattere i Ritardi di Pagamento nelle Transazioni Commerciali. L’Europa vuole proteggere le PMI

Combattere i Ritardi di Pagamento nelle Transazioni Commerciali. L’Europa vuole proteggere le PMI

  La posizione approvata dal Parlamento Europeo riguardo la proposta di regolamento per combattere i ritardi nei pagamenti e proteggere le PMI è molto chiara: “i pagamenti" nelle...

SCOPRI
La Rivoluzione del Credit Management: Adattarsi ai Nuovi Trend Digitali

La Rivoluzione del Credit Management: Adattarsi ai Nuovi Trend Digitali

Oggi gli utenti sempre più digitalizzati sono abituati alla comodità di poter fare tutto con un semplice click, da scegliere il metodo di pagamento alle opzioni di finanziamento. Di...

SCOPRI
Webinar: Il Credit Management come fonte di valore ed.2024

Webinar: Il Credit Management come fonte di valore ed.2024

Una visione ormai desueta dei ruoli aziendali vuole il Credit Manager come il naturale e fastidioso oppositore della forza vendite e l’ufficio crediti come un male necessario, una fonte di...

SCOPRI
Arriva l'Intelligenza Artificiale

Arriva l'Intelligenza Artificiale

  L’intelligenza artificiale sta rivoluzionando in brevissimo tempo e in maniera significativa la nostra società. In queste settimane l’attenzione dell’Europa è...

SCOPRI