Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza – una breve introduzione

Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza – una breve introduzione

Il Team M&GF Project - mar 25 giu 2019 - crisi d'impresa e insolvenza , riforma legge fallimentare

Di cosa stiamo parlando?

Un tema di grande rilevanza per le imprese è quello relativo alla riforma della Legge Fallimentare con l'entrata in vigore del Decreto Legislativo n° 14 del 12 gennaio 2019 emanato in base alla Legge - delega n° 155 del 2017 in cui è contenuto il Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Il Codice entrerà in vigore il 15 agosto 2020 ed è volto a razionalizzare la Legge Fallimentare e a incentivare l'emersione della crisi. Ha come obiettivo riformare la disciplina delle procedure concorsuali al fine di consentire una diagnosi precoce dello stato di difficoltà delle imprese e di salvaguardare così gli imprenditori, i dipendenti, i fornitori da licenziamenti e fallimenti.

Le principali novità

La riforma introduce un nuovo modo di intendere la crisi. La principale procedura concorsuale, cioè il fallimento, viene sostituita dalla "liquidazione giudiziale", che dovrebbe essere più rapida e meno costosa. L'impianto generale dell'intervento legislativo ha come obiettivi la rilevazione tempestiva della crisi d'impresa e la propensione a privilegiare le procedure concorsuali che garantiscono la continuità dell'attività dell'impresa. Inoltre, viene ridefinito il concetto di "crisi" accanto a quello di "insolvenza", dove la crisi è definita come "lo stato di difficoltà economico-finanziaria che rende probabile l'insolvenza del debitore e che per le imprese si manifesta come inadeguatezza dei flussi di cassa prospettici a far fronte alle obbligazioni pianificate".

 

 

Redatto con la collaborazione di Nicola Traverso - Lexant Studio Legale

Prodotti Correlati

CCII

CCII

Adeguamento al CCII e pianificazione finanziaria
SpeedUp Collect

SpeedUp Collect

La soluzione a supporto della gestione di scadenze ed insoluti
SpeedUp Risk

SpeedUp Risk

La soluzione a supporto del calcolo del fido e gestione del rischio di credito




Le ultime News dal mondo M&GF

Tribunali, nel 2023 aumentati del 26% i fallimenti e le liquidazioni giudiziali

Tribunali, nel 2023 aumentati del 26% i fallimenti e le liquidazioni giudiziali

E' interessante apprendere da un articolo pubblicato recentemente sul quotidiano La Stampa che nel solo anno 2023 il numero di procedure aperte per liquidazioni e fallimenti sia aumentato...

SCOPRI
Webinar Integrare i servizi di Credit Management

Webinar Integrare i servizi di Credit Management

Come integrare in un unico sistema applicativo i diversi servizi legati al Credit Management nell'ambito della gestione Order to Cash. La gestione del credito, se integrata a servizi esterni e...

SCOPRI
Recupero crediti con WhatsApp...un'opportunità?

Recupero crediti con WhatsApp...un'opportunità?

Quando parliamo di recupero di crediti è sempre necessario fornire delle prove che dimostrino che abbiamo provveduto a sollecitare il debitore secondo le norme.Ci sono diverse vie a...

SCOPRI
Webinar: L'utilizzo di WhatsApp nella gestione del credito e implicazioni legali

Webinar: L'utilizzo di WhatsApp nella gestione del credito e implicazioni legali

WhatsApp è una piattaforma che ad oggi conta oltre 2 miliardi di utenti e viene utilizzata in oltre 180 paesi, con un traffico di circa 100 miliardi messaggi al giorno e con un tasso di...

SCOPRI