Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza - le principali modifiche

Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza - le principali modifiche

Il Team M&GF Project - mer 10 lug 2019 - crisi d'impresa e insolvenza , riforma legge fallimentare

Continuiamo a discutere del Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Nel primo articolo vi abbiamo fatto avvicinare all'argomento fornendovi un quadro generale, in questo invece entreremo più nel dettaglio delle principali modifiche che sono state introdotte.

Le modifiche al Codice Civile

Il 16 marzo 2019 sono entrate in vigore le prime norme relative ad alcune modifiche apportate al Codice Civile. Le principali novità riguardano l'obbligo per le SRL di dotarsi di organi di controllo (sindaci o revisori dei conti) tenendo in considerazione nuove soglie dimensionali; l'estensione delle responsabilità degli amministratori di SRL; per tutte le imprese, in forma societaria e collettiva, l'obbligo di istituire assetti organizzativi, amministrativi e contabili adeguati a prevenire tempestivamente la crisi. Ciò significa che ogni azienda dovrà dotarsi di sistemi informativi e adeguate competenze per poter rilevare indicatori pre-crisi.

Le nuove soglie dimensionali

Dopo soli tre mesi dall'entrata in vigore di queste modifiche sono state individuate nuove soglie dimensionali che le SRL devono superare per avere l'obbligo di nominare i sindaci o i revisori, in quanto quelle previste inizialmente vengono ritenute penalizzanti soprattutto per le piccole SRL.

Eccole qui di seguito:

  • il totale dell'attivo dello stato patrimoniale passa dagli iniziali 2 agli attuali 4 milioni di euro;
  • i ricavi delle vendite passano dagli iniziali 2 agli attuali 4 milioni di euro;
  • i dipendenti occupati in media durante l'esercizio passano dalle iniziali 10 alle attuali 20 unità.

Mentre rimane invariata la decisione per cui è sufficiente il superamento di almeno una delle tre soglie per due esercizi consecutivi per far scattare l'obbligo di nomina.   

 

 

Redatto con la collaborazione di Nicola Traverso - Lexant Studio Legale

Prodotti Correlati

CCII

CCII

Adeguamento al CCII e pianificazione finanziaria
SpeedUp Collect

SpeedUp Collect

La soluzione a supporto della gestione di scadenze ed insoluti
SpeedUp Risk

SpeedUp Risk

La soluzione a supporto del calcolo del fido e gestione del rischio di credito




Le ultime News dal mondo M&GF

Tribunali, nel 2023 aumentati del 26% i fallimenti e le liquidazioni giudiziali

Tribunali, nel 2023 aumentati del 26% i fallimenti e le liquidazioni giudiziali

E' interessante apprendere da un articolo pubblicato recentemente sul quotidiano La Stampa che nel solo anno 2023 il numero di procedure aperte per liquidazioni e fallimenti sia aumentato...

SCOPRI
Webinar Integrare i servizi di Credit Management

Webinar Integrare i servizi di Credit Management

Come integrare in un unico sistema applicativo i diversi servizi legati al Credit Management nell'ambito della gestione Order to Cash. La gestione del credito, se integrata a servizi esterni e...

SCOPRI
Recupero crediti con WhatsApp...un'opportunità?

Recupero crediti con WhatsApp...un'opportunità?

Quando parliamo di recupero di crediti è sempre necessario fornire delle prove che dimostrino che abbiamo provveduto a sollecitare il debitore secondo le norme.Ci sono diverse vie a...

SCOPRI
Webinar: L'utilizzo di WhatsApp nella gestione del credito e implicazioni legali

Webinar: L'utilizzo di WhatsApp nella gestione del credito e implicazioni legali

WhatsApp è una piattaforma che ad oggi conta oltre 2 miliardi di utenti e viene utilizzata in oltre 180 paesi, con un traffico di circa 100 miliardi messaggi al giorno e con un tasso di...

SCOPRI