Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza - le principali modifiche

Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza - le principali modifiche

Il Team M&GF Project - mer 10 lug - crisi d'impresa e insolvenza , riforma legge fallimentare

Continuiamo a discutere del Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza. Nel primo articolo vi abbiamo fatto avvicinare all'argomento fornendovi un quadro generale, in questo invece entreremo più nel dettaglio delle principali modifiche che sono state introdotte.

Le modifiche al Codice Civile

Il 16 marzo 2019 sono entrate in vigore le prime norme relative ad alcune modifiche apportate al Codice Civile. Le principali novità riguardano l'obbligo per le SRL di dotarsi di organi di controllo (sindaci o revisori dei conti) tenendo in considerazione nuove soglie dimensionali; l'estensione delle responsabilità degli amministratori di SRL; per tutte le imprese, in forma societaria e collettiva, l'obbligo di istituire assetti organizzativi, amministrativi e contabili adeguati a prevenire tempestivamente la crisi. Ciò significa che ogni azienda dovrà dotarsi di sistemi informativi e adeguate competenze per poter rilevare indicatori pre-crisi.

Le nuove soglie dimensionali

Dopo soli tre mesi dall'entrata in vigore di queste modifiche sono state individuate nuove soglie dimensionali che le SRL devono superare per avere l'obbligo di nominare i sindaci o i revisori, in quanto quelle previste inizialmente vengono ritenute penalizzanti soprattutto per le piccole SRL.

Eccole qui di seguito:

  • il totale dell'attivo dello stato patrimoniale passa dagli iniziali 2 agli attuali 4 milioni di euro;
  • i ricavi delle vendite passano dagli iniziali 2 agli attuali 4 milioni di euro;
  • i dipendenti occupati in media durante l'esercizio passano dalle iniziali 10 alle attuali 20 unità.

Mentre rimane invariata la decisione per cui è sufficiente il superamento di almeno una delle tre soglie per due esercizi consecutivi per far scattare l'obbligo di nomina.   

 

 

Redatto con la collaborazione di Nicola Traverso - Lexant Studio Legale

Prodotti Correlati

SpeedUp Collect

SpeedUp Collect

La soluzione a supporto della gestione di scadenze ed insoluti
SpeedUp Risk

SpeedUp Risk

La soluzione a supporto del calcolo del fido e gestione del rischio di credito




Le ultime News dal mondo M&GF

M&GF è sempre più green

M&GF è sempre più green

La nostra azienda è sempre più attenta alle tematiche ambientali e continua a impegnarsi nel suo percorso orientato alla ecosostenibilità. Come già discusso in questo...

SCOPRI
L’uso di SpeedUp a supporto delle utility

L’uso di SpeedUp a supporto delle utility

Le utility offrono tutti quei servizi di uso pubblico quali elettricità, gas, acqua, rifiuti, trasporti, e appartengono a un settore che è soggetto a una forte regolamentazione. Il...

SCOPRI
L'uso di SpeedUp nelle società di ingegneria

L'uso di SpeedUp nelle società di ingegneria

Le società di ingegneria, nate per realizzare grossi impianti industriali, forniscono un prodotto o servizio complesso, che si concretizza in prestazioni multidisciplinari e caratterizzato da...

SCOPRI
Sono pronti in bozza gli indici di allerta per l’emersione della crisi: quali impatti per il credit management?

Sono pronti in bozza gli indici di allerta per l’emersione della crisi: quali impatti per il credit management?

Il Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza, entrato in vigore con il Decreto Legislativo n. 14 del 12 gennaio 2019, richiedeva ai dottori commercialisti ed esperti contabili (ODEC) di...

SCOPRI